Dopo la quarantena, scorte di profilattici pe le escort

Pubblicato il Notizie e Curiosità sul Sesso

scorte di preservativi online

Un calo degli appuntamenti del 89,7% e la necessità di far ripartire i guadagni mette in moto le escort in Europa che si preparano alla fine del lockdown facendo scorta di profilattici.

Qualche giovane donna, già durante l’emergenza Coronavirus,ha incontrato qualche cliente abituale. Ma il mondo delle escort in Europa si ferma irrimediabilmente dopo 11 Marzo. Qualcuna improvvisa un telelavoro hot col Pc ma la maggioranza si prepara alla riapertura munendosi di scorte di condom per la propria sicurezza sessuale.

Marika che spera di riprendere la sua occupazione al più presto, per mantenere i due piccoli figli, ammette che “In questi mesi ho fatto fatica ad andare avanti, ma solitamente devo rinunciare ai troppi appuntamenti per mancanza di tempo” .
I numerosi appuntamenti fissati dopo la fine della quarantena fanno ben sperare che presto gli affari tornino a gonfie vele e anche la giovane Marika si affretta ad acquistare preservativi online prima che le scorte vadano del tutto esaurite.

In base ad un’indagine di un noto sito italiano, la maggioranza delle donne single, online per incontri, guadagna molti più soldi con la prostituzione che con un piccolo impiego da commessa o impiegata. Purtroppo con l’inizio della quarantena, nel 79% dei casi, il business si è spostato online, soprattutto in web in cui il mondo delle giovani escort si è improvvisato con spettacoli e sex toys per l’intrattenimento dei clienti abituali.

Con la fine delle restrizioni tutto tornerà alla normalità ed anche le impiegate dal mestiere “vecchio quanto il mondo” torneranno ai loro affari d’oro, esaurendo le poche scorte di profilattici attualmente disponibili online.

Lascia un commento