Sondaggio su preservativi aromatizzati

Pubblicato il preservativi, Sesso orale

preservativi aromatizzatiRagazzi,
li avete mai provati i preservativi aromatizzati? Quelli colorati che sono ai gusti di banana, fragola, menta ….
a che gusti li preferite e quali marche scegliete solitamente?

Profilattici vari gusti: chi li preferisce al cioccolato e chi al Whisky

I profilattici aromatizzati vanno sempre a ruba! Ormai in commercio si trovano di vari gusti: dall’intramontabile gusto al cioccolato al whisky.

Chi acquista questi condoms aromatici, solitamente, ha le idee molto chiare e fa coincidere i gusti ai desideri della partner.

Abbiamo già scritto un post sulle preferenze dei preservativi al cioccolato e dei profilattici alla menta. Ma abbiamo pensato di spingerci oltre e di lanciare un sondaggio, tra i nostri lettori, sulle preferenze in fatto di profilattici aromatizzati.

Preservativi aromatizzati in sondaggio: Ie Grandi Scorte hanno la meglio sulle marche più note

Dopo aver chiesto “il perché di questa o quella scelta…in base a marca, tipologia e aroma”, ci siamo soffermati sulle scelte degli utenti che nelle precedenti settimane avevano acquistato profilattici aromatizzati. E siamo giunti a conclusione che la maggioranza delle persone che acquista condoms di vari aromi ha in mente solo una cosa: rendere grandioso il sesso orale.

Ecco perchè, con grande stupore, ci siamo accorti che tutti corrono ad acquistare questi preservativi in grandi quantità. Quindi dimenticatevi i pacchetti da 6 della marca Durex tropical e neppure i condom più economici Serena gusto banana.

Control Fussion da 144 pezzi: i condoms che vano a ruba

control fussion

Ebbene si, i Control fussion sono i preservativi aromatizzati più scelti. In molti ci dicono che sono quelli realmente “aromatizzati, con gusto gradevole” .

Si, il vantaggio sta proprio nel coinvolgere il gusto, non solo la vista e l’olfatto. L’aroma la fa da padrona e rende questi profilattici i più indicati in assoluto per il sesso orale.

Provali anche tu su comodo.it.

Lascia un commento