EIACULAZIONI PRECOCI NEI GIOVANI E PRESERVATIVI RITARDANTI

Pubblicato il Eiaculazione Precoce, Idee per la Coppia, Notizie e Curiosità sul Sesso, preservativi ritardanti
cause e rimedi per l'eiaculazione precoce
Cos’è l’eiaculazione precoce? I preservativi ritardanti possono essere un rimedio efficace per prolungare la durata del rapporto sessuale? Scopriamolo insieme in questo articolo!

“Il mio ragazzo ed io ci amiamo, tra noi c’è feeling e tante passioni in comune… ma il problema sta nei rapporti sessuali. Lui ha un eiaculazione dopo 4 – 5 minuti di penetrazione. Cosa ci consigliate?”

Saranno 10 o 30 le email che arrivano ogni mese alla nostra casella di posta elettronica. E-mail in cui le giovani coppie ci chiedono consigli sull’eiaculazione precoce e sul modo più efficace per prolungare la durata del rapporto sessuale.

In questo articolo vorremmo fornire a tutti i nostri utenti  alcuni suggerimenti per porre rimedio a questo problema che affligge un giovane su 7.

L’eiaculazione precoce non è un problema che riguarda solo gli uomini adulti; spesso si tende a dimenticare che anche tantissime coppie di adolescenti si trovano di fronte ad un problema come questo, senza avere la minima idea di che cosa sia veramente e come poterlo risolvere definitivamente.

Le cause dell’eiaculazione precoce nei giovani sono spesso il risultato di una correlazione di fattori psicologici e biologici che pongono l’adolescente in una situazione dolorosa ed umiliante sia a livello sociale che sentimentale.

Curare l’eiaculazione precoce non è sempre complicato come si crede, a volte bastano dei semplici consigli e dei piccoli rimedi per risolvere la situazione in tempi brevi e con degli ottimi risultati.

COME PREVENIRE L’EIACULAZIONE PRECOCE NEI GIOVANI?

Secondo alcuni medici le eiaculazioni precoci sono frutto di alcune esperienze sessuali traumatiche come ad esempio i casi in cui l’adolescente che scopre per la prima volta il piacere della masturbazione è costretto ad accelerare il raggiungimento dell’orgasmo per timore di essere scoperto dai famigliari.

Questa situazione diventerà un vero disturbo psicologico per il ragazzo, durante le prime esperienze sessuali e poi successivamente fino all’età adulta quando soffrirà di eiaculazione precoce durante pochi minuti dalla penetrazione.

Altra delle cause psicologiche, legate al problema dell’eiaculazione precoce nei giovani uomini, è l’ansia da prestazione. Proprio l’ansia gioca brutti scherzi, specie su un’ adolescente che affronta la sua “prima volta” con una donna.

La paura di non appagare la propria partner e non farle raggiungere l’orgasmo può tramutarsi in disfunzione erettile (perdita dell’erezione) o nell’eiaculare in tempi troppo rapidi senza nemmeno accorgersene.

Tuttavia, esistono dei rimedi efficaci e naturali a questo tipo di problematiche che non comportano l’assunzione di pillole o farmaci di alcun genere.

Ecco alcuni di questi rimedi:

  • Assumere il controllo del processo eiaculatorio: in parole semplici, imparare a conoscere il nostro corpo ed assumerne il controllo attraverso degli esercizi di masturbazione. Imparare l’auto-stimolazione più volte alla settimana, è un ottimo rimedio per conoscere il nostro “punto di non ritorno” ed imparare a prolungarne il momento dell’arrivo. Se durante la masturbazione ci accorgiamo che stiamo per eiaculare proviamo ad interromperci e lasciamo che il pene passi dall’erezione alla fase di riposo per poi riprendere dopo pochi secondi.

 

  • Prolungare i tempi antecedenti l’eiaculazione attraverso della ginnastica per rafforzare il pavimento pelvico. Potranno giovare sicuramente gli “esercizi di Kegel per uomo”.

 

  • Utilizzare dei preservativi adatti a ritardare l’eiaculazione. Questi agiscono riducendo la sensibilità durante il rapporto e prolungando le prestazioni sessuali attraverso delle sostanze efficaci, che non fanno male.

PRESERVATIVI RITARDANTI PER PROLUNGARE LA DURATA DEL RAPPORTO SESSUALE

Che cosa sono i preservativi ritardanti e come funzionano?

Abbiamo già parlato dei “preservativi ritardanti e rapporti sessuali”  spiegando che si tratta di una tipologia di condom che permette di ritardare l’eiaculazione e prolungare il rapporto sessuale per mezzo di alcune sostanze come la benzocaina. Sono profilattici in lattice naturale (quindi non sono pericolosi ma efficaci ed utili per evitare GRAVIDANZE o il contagio di malattie sessualmente trasmissibili)  bagnati con una sostanza anestetizzante che  agisce istantaneamente e non procura effetti indesiderati.

Anche se alcuni giovani temono che l’utilizzo dei profilattici ritardanti possa procurare un calo delle prestazioni sessuali; possiamo assicurarti che l’uso del profilattico ritardante per la prima volta non toglierà nulla al tuo piacere sessuale, anzi potrebbe essere il tuo miglior alleato qualora tu volessi prolungare i tempi del rapporto e far godere di più la tua donna.

Ecco che in proposito ti suggerisco la migliore marca di preservativi ritardanti per Lui e stimolanti per Lei; i  Durex Sync, li conosci? Sai che se utilizzati efficacemente dopo qualche minuto di preliminari può portare la tua donna alle stelle?

Ti suggerisco di provarli subito! E dopo aver praticato del cunnilingus alla tua donna, indossali ricordandoti di srotolare il profilattico nel verso giusto.

I durex Sync  possiedono delle nervature e rilievi che continueranno a stimolare le zone erogene della tua Lei e le faranno raggiungere uno strepitoso orgasmo. Tu invece ti godrai il rapporto per almeno 15 minuti in più grazie all’efficacia del loro ritardante sessuale!

 

Lascia un commento